Partners


THE NETWORK

Una rete di soggetti uniti dal desiderio di sperimentare nuove pratiche e metodologie che mirano ad un futuro più equo e resiliente, indagando nuovi modelli di inclusione sociale basati su un'ampia prospettiva progettuale.

Melting Pot Europa

Melting Pot Europa

Per la promozione dei diritti di cittadinanza. Melting Pot Europa è un progetto di comunicazione indipendente nato nel 1996 e frutto dell’impegno collettivo di associazioni, esperti, avvocati, docenti, attivisti, giornalisti, fotografi, videomakers, che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Per saperne di più
Arte Útil

Arte Útil

Arte Útil in inglese si traduce approssimativamente come "arte utile", ma il progetto va oltre suggerendo l'arte come strumento o dispositivo. Arte Útil attinge al pensiero artistico per immaginare, creare e mettere in pratica tattiche che cambiano il modo in cui agiamo nella società.

Per saperne di più
Lanificio Paoletti

Lanificio Paoletti

Fondato nel 1795 a Follina, Lanificio Paoletti è una manifattura per la produzione a ciclo completo di filati e tessuti in lana cardata.
Un’industria sensibile, stimolata da collaborazioni interdisciplinari con università e giovani professionisti nel campo dell’arte, dell’architettura, del design della moda e del prodotto, mediante iniziative di valorizzazione e condivisione di saperi come la rassegna eventi La Via Della Lana. Il lanificio è impegnato nel recupero della lana di una pecora autoctona da allevamento biologico a rischio di estinzione, in un’ottica di rivalutazione e impiego sostenibile delle risorse locali.
Per saperne di più
Design for Migration

Design for Migration

Design for migration è il luogo virtuale nel quale sono riuniti progetti che, pur con le loro diversità, hanno a che fare con il tema della migrazione. Questa piattaforma è aperta per valutare qualsiasi contributo che affronti i problemi riguardanti i flussi migratori attraverso una prospettiva progettuale.

Per saperne di più
Corriere delle Migrazioni - Africa Rivista

Corriere delle Migrazioni - Africa Rivista

Corriere delle Migrazioni è una testata on line focalizzata sulle migrazioni (in Italia e all’estero, forzate o volontarie…) e su tutto ciò che ad esse può connettersi. Editore è l’associazione di promozione sociale Giù le Frontiere, nata dall’esperienza del Primo Marzo, la Giornata senza di Noi lanciata nel 2010 con l’intenzione di far capire all’opinione pubblica quanto determinante sia la presenza dei migranti per la tenuta e la crescita della società italiana.

Per saperne di più
Fondazione Leone Moressa

Fondazione Leone Moressa

La Fondazione Leone Moressa è un istituto di studi e ricerche fondato nel 2002 su iniziativa dell'Associazione degli artigiani e delle piccole imprese di Mestre CGIA, specializzato nello studio di fenomenologie e problemi legati alla presenza straniera sul territorio allo scopo di sensibilizzare sul valore economico degli stranieri in Italia.

Per saperne di più
ATLAS of Transition

ATLAS of Transition

Atlas of Transitions progetto europeo in cui dieci partner in sette paesi – Italia, Albania, Belgio, Polonia, Francia, Grecia e Svezia – collaborano per progettare diverse pratiche artistiche di interazione e reciprocità tra abitanti e nuovi arrivati.

Per saperne di più
Network Locale sull'Inclusione Socio-Spaziale

Network Locale sull'Inclusione Socio-Spaziale

Network Locale sull'Inclusione Socio-Spaziale unisce molti soggetti attivi, sia del pubblico che del privato sociale, che offrono servizi di welfare alla popolazione immigrata e che ricoprono un ruolo cruciale nella promozione dell'inclusione sociale e economica.

Per saperne di più
MACRO ASILO

MACRO ASILO

Macro Asilo è un nuovo dispositivo ideato da Giorgio de Finis, curatore del progetto, che trasforma il Nuovo Museo d'Arte Contemporanea di Roma in un vero e proprio organismo vivente, “ospitale” e relazionale, che invita all'incontro e alla collaborazione persone, saperi e discipline in una logica di costante apertura e partecipazione della città e del pubblico. Nel quadro delle attività di Macro Asilo, Talking Hands prende parte a "B&W - Black & White, La tendenza migrante", progetto che nasce dall'osservazione e dallo studio sul modo di vestire per stimolare una maggiore consapevolezza sulla propria identità.

Per saperne di più